venerdì 6 gennaio 2017

Chaplin Award - Il premio ai migliori post del 2016

Da quando sono diventata blogger, o pseudo tale, una delle cose belle in cui mi sono imbattuta è il riconoscimento al merito di alcuni post di amici blogger di essere particolarmente interessanti, accurati, di averci smosso qualcosa dentro, suscitato il nostro interesse, magari anche simpatia e un senso di affinità. Io stessa sono stata insignita a volte di questi piccoli premi che fanno piacere e ci fanno sentire apprezzati accrescendo in noi la voglia di scrivere e confrontarsi. 
Innegabile che esista in giro roba davvero interessante, a mio parere meritevole di pubblicazione, di divulgazione, frutto di ricerca, di impegno, di passione. Bene, se non si avrà la soddisfazione di essere noti nell'universo-mondo culturale, almeno è doverosa una menzione, così ho pensato di ideare anch'io un mio premio. Questa che vedete accanto ne è l'icona, una semplice immagine di Chaplin, il mio nume tutelare nell'arte, che se vorrete potrete inserire nei vostri blog. 
Il Chaplin Award esordisce premiando i dieci post del 2016 a mio parere migliori fra i blog che seguo assiduamente, in futuro potrà diventare un premio trimestrale o semestrale, si vedrà. Eccovi i miei prescelti, cui voglio tributare la mia stima e il mio ringraziamento per avere arricchito il mio percorso culturale. 
1. La serie di post dedicati a Bernabò Visconti dalla magnifica Cristina Rossi, meglio nota come Cristina Cavaliere del blog Il manoscritto del cavaliere. Per lei farò l'eccezione di menzionare tutti e tre i post, che potrete trovare qui, qui e qui. Cristina è non solo una blogger eccellente - imperdibile ogni suo articolo - ma una persona di grande umanità e simpatia. Una delle più belle scoperte del blogging. 

2. Lettori, scrittori e blog della brava Glò di La nostra libreria. E' noto a tutti coloro che seguono questo ricchissimo angolo che quel "nostra" è riferito al fatto che il blog è gestito da più blogger, ebbene, Glò è quella attivissima, che spicca per vivacità e desiderio di esprimere il proprio pensiero. Potrei citare tanti suoi post, menziono questo perché è quello che meglio racconta la sua personalità vulcanica. ;-)

3. Le qualità del Jolly, che sia scrittore o no, di Chiara Solerio del blog Appunti a margine. Chiara dedica diversi post a questa "entità", ciascuno di essi mi ha letteralmente catturato. Da leggere e rileggere.

4. Trilogia delle madri/7 - Le origini: Steiner, Goethe, Plutarco, di Ivano Landi dell'omonimo blog. Ivano è un prolifico blogger, il suo spazio è una fucina di approfondimenti che spaziano su più argomenti, ciascun post è una scoperta. Spesso ho pensato che meriterebbe di essere pubblicato.  

5. Ma che male vi ha fatto il liceo classico?, di Cristina Malvezzi del blog Athenae Noctua. Di Cristina potrei citare tanti altri post, ad esempio fra le sue numerose recensioni, ne prendo uno rappresentativo della sua capacità di esprimere le proprie idee in modo diretto ed efficace. 

6. Insieme raccontiamo, di Myrtilla del blog Myrtilla's House. Qui premio in generale l'iniziativa, un'autentica rivelazione questa idea di Patricia, che coinvolge moltissimi blog desiderosi di mettersi in gioco. Ho avuto il piacere di partecipare una volta, ed è stato davvero bello.  

7. Spazio all'idea, di Grazia Gironella del blog Scrivere Vivere. Grazia ha nel nome il suo stesso spirito, è una blogger che con grazia si aggira tra vari temi, quello della scrittura in modo particolare. La seguo sempre volentieri.  

8. Cose che cambiano, cose che restano di Tenar del blog Inchiostro, fusa e draghi. Da quando è diventata mamma, Tenar ha aggiunto un tassello importante al suo percorso di vita, già ricco dell'esperienza di insegnante e scrittrice.  

9.  Williamland: Tito Andronico, di Julia del blog Tanto non importa. Riporto il primo dei suoi post sul Bardo, davvero imperdibili. 

10. Processo agli autori: sei casi giudiziari nel mondo letterario, di Michela Piccarozzi del blog Appuntario. Un blog decisamente interessante da vari punti di vista, che consiglio. 

Lascio fuori da questa rosa di post e blog diversi altri che mi sono piaciuti, cui va tutto il mio apprezzamento e che seguo con piacere. Un buon anno a tutti i miei compagni di viaggio.  

36 commenti:

  1. Naturalmente posso solo ringraziarti dell'onore che mi fai, Luz. Onore doppio visto che il premio è intestato a Charles Chaplin, che considero uno dei grandissimi del cinema e del Novecento in generale.
    Farò il possibile per partecipare anche se non so dirti quando, perché la "fucina" in questo momento lavora al calor bianco, con un post molto impegnativo che dovrebbe uscire a momenti, ma anche a rilento a causa del poco tempo in cui è concentrata la sua attività quotidiana. Vediamo. Intanto, grazie di nuovo e a presto :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Ivano. In realtà non c'è alcuna catena. Non volevo sovraccaricare nessuno. ;-)
      Leggerò volentieri il tuo nuovo post.

      Elimina
    2. Scusa, a caldo avevo interpretato male. C'è solo da aggiungere il banner al nostro blog :-)

      Elimina
    3. Liberamente. Solo se lo si vuole. :-)

      Elimina
    4. Aggiungo che avevo già letto tutti i post in elenco eccetto tre. Uno di questi, di Michela Piccarozzi, mi ha interessato per l'argomento e sono andato a leggere e commentare :-)

      Elimina
  2. Cara Luz, non so esprimere quanto mi sento onorata di comparire in questa tua classifica, in tutta sincerità non me lo aspettavo proprio, grazie! :)
    Uno dei miei propositi per quest'anno, come blogger, era riprendere con la massima serietà e costanza le mie rubriche, che ahimè erano rimaste ferme e dimenticate... Posso sinceramente dirti che con questo gesto mi hai dato un ulteriore carica di motivazione e determinazione, perciò doppiamente grazie. Sarò super fiera di far campeggiare Chaplin in uno spazietto tutto suo, a vigilare sul mio lavoro.
    A presto!

    P.s.: tra l'altro, da questa classifica posso spingermi a conoscere blogger che ancora non ho avuto il piacere di frequentare, il che è sempre cosa gradita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Julia, ti ho scoperta di recente e ho trovato tanto di interessante in ciò che scrivi. Il fatto che tu ami Shakespeare poi mi ha conquistata totalmente.
      Sono contenta che questo premio sia per te una spinta in più per produrre nuove e belle cose. A rileggerci presto!

      Elimina
  3. Dei blog che seguo, avevo letto i post che hai premiato :)
    E' giusto segnalare il buon blogging!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dubitavo che li conoscessi anche tu. :-)

      Elimina
  4. Cara Luz, prima di tutto sono onorata e felicissima di questo Chaplin Award *__* Le parole che hai riservato al blog e a me sono generosissime e in questo periodo di "stanchezza" sono un balsamo, grazie di cuore!
    Ti confesso che non avrei mai pensato che quel mio post potesse avere un certo impatto, anzi pensavo sarebbe passato piuttosto inosservato ^^

    Conosco molti dei blogger che hai selezionato e i rispettivi post citati, alcuni davvero notevoli e imperdibili, e bello che tu abbia premiato anche Pat con Insieme raccontiamo, un'iniziativa che permette una vera festa della blogosfera, a ciascun appuntamento.
    Ti ho seguita fin dal principio, dai primi post e sei entrata direttamente tra i miei preferiti, ma tu sai che non intendo per il blog soltanto: quest'ultima trovata, il Chaplin Award, dimostra quanto anche tu creda nella comunicazione e circolazione delle idee, la vera forza del fare blogging, quello che piace a noi.
    Ancora grazie, a un grandioso anno per tutti noi!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a mia volta per aver apprezzato questa modestissima idea. Volevo creare un mio personale riconoscimento ai blogger amici e al loro instancabile lavoro e dagli apprezzamenti che sto ricevendo mi rendo conto che è stata un'ottima idea.
      Anch'io come sai ti seguo fin da quando ci siamo imbattute l'una nell'altra. :)

      Elimina
  5. Conosco quasi tutti i blog che hai citato, per alcuni provo del sincero affetto. Sono curioso di visitare "Tanto non importa" e "Appuntario", non li conosco quindi grazie per la segnalazione. Come Glò sono molto felice per la citazione di Patricia che è Donna che stimo oltre a volerle un gran bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Max, grazie a te per aver colto il senso di questo premio, che è poi il senso di tutti i premi che circolano in questo ambito: informare gli amici blogger dell'esistenza di altri luoghi che possono piacere molto. :)

      Elimina
    2. Gli attestati di stima sono cosa rara oggigiorno, è più facile avere atteggiamenti rivendicativi o da anticonformisti della domenica, quindi ho provato piacere nel vedere colleghi blogger che si impegnano molto ottenere questa manifestazione di simpatia. In merito ai "luoghi" che hai citato e che non conoscevo, devo dire che meritano, ho fatto oggi qualche visitina. Un abbraccio Luana.

      Elimina
  6. Ma che meravigliosa sorpresa, cara Luz, sai che mi sono commossa? Questo prova che gli sforzi che tutti noi facciamo per rendere la blogosfera un luogo migliore e interessante ripagano. Magari ci vuole un po' di tempo, però alla fine le soddisfazioni ci sono eccome. Il premio è un'idea eccellente: ci sono alcuni blog che non conosco e che visiterò ben presto.

    Meno male che durante le festività ho riordinato un po' il blog aprendo una pagina dedicata agli award, in cui inserirò subito anche il tuo con link e banner. :-) E vorrei trovare anche un luogo adatto nella home page.

    Per quanto riguarda la serie di post dedicata a messere, ovviamente Bernabò Visconti non può che esserne soddisfatto e, visto il soggetto, mi ha incaricato di trasmetterti i suoi omaggi per il tuo spirito e il tuo fascino. A lui piacciono le donne belle e intelligenti, a differenza di tanti suoi contemporanei... ! Festeggiamo dunque con un banchetto innaffiato da tanto idromele!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cris, grazie a te per aver apprezzato fino alla commozione la mia dedica a te. E sono contenta che tu possa conoscere altri blog che a mio parere meritano di essere conosciuti. C'è tanto lavoro in giro, alcuni di questi blogger, fra i quali menziono anche te, fanno dieci volte il mio lavoro per scrivere degli ottimi post. Io sto imparando tanto da tanti.
      E' bello tutto questo. Siamo in un ambito virtuale ma trovo la gioia e la soddisfazione della condivisione e dello stare insieme in modo costruttivo. A quasi due anni dalla nascita di questo posto posso dirmi davvero contenta di far parte di questo mondo.
      Ringrazia da parte mia messer Visconti. :)

      Elimina
  7. Brava, hai avuto un'idea bellissima e i post che hai scelto sono condivisibili appieno.
    Trascurando i blog che già seguo e di cui, dunque, conosco i post citati, andrò volentieri a conoscere quelli nuovi.
    Ancora Buon Anno, Luz.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno a te, Marina, e grazie!

      Elimina
  8. Ciao, Luz e grazie di cuore per questa menzione! Che onore e che bel modo di iniziare l'anno di blogging! Come sai, seguo già alcuni dei blog segnalati e fra l'altro mi trovi assolutamente concorde nel ritenere proprio questi post di Glò e Michela fra i più interessanti dei rispettivi siti. Vado a conoscere quelli che mancano alla mia agenda di letture! Grazie ancora! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosci la mia stima per te, quindi una menzione per me naturalissima verso te e la grande passione che metti in tutto ciò che fai. Grazie a te!

      Elimina
  9. Che onore Luz, grazie immensamente per aver citato il post e il mio blog. La stima è alla grande ricambiata. Inoltre grazie per avermi fatto scoprire altri siti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere anche tu ogni volta una risorsa, Michela.
      Dal tuo e da questi e altri blog traspare la grande dedizione alla cultura, e direi l'entusiasmo di fare divulgazione. Dobbiamo fare in modo di diffondere sempre più queste belle cose.

      Elimina
  10. Seguendo il blog di Myrtilla's house sono arrivata anche su questa pagina..sono contenta che tu l'abbia menzionata perchè mi piace molto ..vado a leggere anche gli altri nominati e conoscere il loro lavoro..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta! Quando si dice conoscere qualcuno attraverso quella specie di gioco a scatole cinesi che è il curiosare fra i blog. :)

      Elimina
  11. Ti ringrazio molto! Tra l'altro molti dei post che citi sono piaciuti molto anche a me e quindi sono onorata di essere in questa compagnia!

    RispondiElimina
  12. Grazie davvero! E' bello finire l'anno insieme e iniziarne uno nuovo, sempre con qualcosa di buono da condividere. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anch'io. E' stato un piacere!

      Elimina
  13. Ma dove ho infilato il mio commento?
    Porta pazienza Luz... invecchio 🤐😥
    Ti ringrazio moltissimo del premio. È un onore per me ma lo voglio condividere con tutti coloro che partecipano con i loro finali. È merito loro se il gioco prosegue con successo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un esempio di bella condivisione, un gioco intelligente.
      Sei stata grande a idearlo. :)

      Elimina
    2. Grazie ma anche qui il merito è tutto mio.
      È nato per caso quando una lettrice ha aggiunto il suo finale ad un mio racconto breve. Poi se ne sono aggiunti sltri.
      Infine qualcuno mi ha suggerito di renderlo un appuntamento mensile.
      Io ho messo a disposizione l'incipit e il blog. Basta!

      Elimina
  14. Ti ringrazio moltissimo per questo podio! I post della serie dedicata al Jolly sono molto complessi perché richiedono una lettura più approfondita, spesso incompatibile con le dinamiche del web. Il fatto che tu abbia scelto uno di questi, quindi, rende ancora più gradito il premio. :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne dubitavo. E' un premio oltre che ai contenuti, anche all'accuratezza. :)

      Elimina
  15. Ciao Luz, arrivo dal blog di Patricia.
    Gran bella idea, questo award.
    Ora farò un giretto per conoscere i post che hai selezionato e i blogger che non conosco.
    Ti seguirò molto volentieri da oggi in poi. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Mariella. L'interesse è reciproco. :)

      Elimina